Noleggio. Professionale, per professionisti

Media: macchinedilinews.it
Data: 08/02/2022
Titolo: Noleggio. Professionale, per professionisti
______________________________________________________________________________

Noleggio Professionale Per Professionisti Macchine Edili News Mollo Noleggio

Mollo Noleggio Sollevatori Telescopici Merlo

di Roberto Negri

Mollo Noleggio ha chiuso il 2021 inanellando una serie di eccellenti risultati. Mauro Mollo racconta a Macchine Edili programmi e strategie di una realtà sempre più leader del rental nazionale.

Il numero è importante, ma ancor più importante è una presenza organica e coordinata sul territorio, perché è questa la chiave per garantire ai clienti i migliori livelli di servizio in termini di disponibilità di mezzi e assistenza, sia commerciale che tecnica. Dovendo ricorrere a una sintesi, è questa probabilmente la filosofia che meglio riassume l’approccio di Mollo Noleggio a un mercato dalle dinamiche particolari come quello del rental, che in un territorio come quello italiano hanno peraltro risvolti pressoché unici nel panorama europeo. Non solo, quindi, 42 centri noleggio di proprietà e con personale interno, ma una politica aziendale complessiva in cui le filiali rappresentano solo il front office, il contatto diretto con il cliente finale. E continuando a pensare come crescere. Una realtà, quindi, che ha alle spalle una strategia grazie alla quale non solo l’azienda di Alba ha conquistato una solida leadership nel settore, ma ha anche superato brillantemente le criticità di questa difficile congiuntura per poi coglierne tutte le opportunità.

Mollo Noleggio foto Mauro Mollo
Mauro Mollo, Presidente della Mollo Noleggio

È un momento particolarmente significativo, quindi, quello in cui abbiamo incontrato il suo Presidente, Mauro Mollo, con cui abbiamo parlato non solo di un 2021 decisamente brillante per l’azienda, ma anche del suo futuro.

Scelte vincenti

Accanto ad alcune perduranti criticità, dall’anno che si è appena concluso sono emerse dinamiche non sempre di facile lettura: come lo avete vissuto?

Le variabili sono state tante, e pur traendo origine dalla situazione sanitaria ne hanno sotto certi aspetti oltrepassato le ricadute più evidenti per portarci in una realtà dai tratti completamente nuovi in un quadro complessivo di grande ripresa ma dai contorni contraddittori. Il mondo dei costruttori di macchine e attrezzature ha da un lato beneficiato di varie forme di incentivazione fiscale, ma dall’altro si è trovato di fronte a una domanda che per molti motivi ha avuto e ha tuttora difficoltà a soddisfare. Quello delle imprese, a sua volta, ha dovuto fare i conti con una domanda anch’essa fortemente stimolata da misure come i Superbonus, e con speculari criticità sempre sul fronte degli approvvigionamenti, dai materiali alle macchine e attrezzature. Nella nostra posizione di noleggiatori, intermedia fra questi due mondi, abbiamo goduto di un’importantissima ripresa, trainata soprattutto dalla crescita degli investimenti in infrastrutture dopo una lunga stagione di incurie e mancate manutenzioni, che abbiamo saputo cogliere anche grazie a un continuo potenziamento e rinnovamento del parco macchine, oggi focalizzato soprattutto sulle piattaforme elettriche e ibride.

Il settore del construction, storicamente connotato da cicli di lungo periodo, vive oggi un momento di forte ripresa che per il segmento infrastrutturale probabilmente durerà per diversi anni, mentre quello dell’edilizia civile beneficerà ancora degli stimoli fiscali almeno fino al 2023. Previsioni più a lungo termine sono sempre difficili, ma riteniamo di avere tutta la forza necessaria per cavalcare con successo le dinamiche che via via il settore sta manifestando con sempre maggiore evidenza. Anche grazie a una serie di scelte che proprio nel 2021 si sono rafforzate e consolidate.

Quali in particolare?

Mollo Noleggio Sollevatore Telescopico

Ci sono stati diversi passaggi e accordi commerciali importanti nell’anno appena concluso, che hanno avuto un coronamento ideale in due partnership di grande rilevanza quantitativa e qualitativa: il primo, con Manitou, per l’acquisizione di 130 sollevatori telescopici rotativi e fissi da 4 a 30 metri e 30 tra piattaforme semoventi articolate e carrelli elevatori, e il secondo con Merlo, da cui abbiamo acquistato 101 sollevatori telescopici rotativi, che hanno consolidato la nostra collaborazione con due fra i più importanti costruttori sul mercato. E’ inoltre proseguito, nonostante le molte criticità innescate dalla crisi pandemica, il piano di investimenti da noi varato nel 2019 e volto a supportare la crescita e l’espansione delle nostre filiali. Nel 2020, anche nei momenti più difficili, le nostre strutture di noleggio sono rimaste aperte mantenendo in perfetta efficienza tutto il parco macchine e aiutando i nostri clienti a sostenere l’impatto della crisi, una scelta che ci ha permesso non solo di cogliere la ripresa del 2021 ma anche di proseguire i nostri piani di espansione, che ci porteranno a raggiungere le 48 filiali entro il 2022 con le prossime aperture a Sassuolo, Padova e Mestre nel pieno rispetto dei tempi che ci eravamo prefissati.

Le eccellenti performance dell’anno appena concluso ci hanno anzi portato ad aumentare ulteriormente gli investimenti nel potenziamento del parco macchine, già attestato a 180 milioni di euro a dicembre 2021, cui si aggiungeranno altri 38 milioni di euro nel 2022. Numeri decisamente importanti, quindi, che nonostante una a volte difficile reperibilità di macchine che ha in qualche misura rallentato la crescita ci ha permesso di chiudere il 2021 con un +30% rispetto al fatturato dell’anno precedente. Anche dal punto di vista della struttura societaria non sono mancate le novità, in particolare la creazione di una nuova entità, Mollo Servizi, in cui abbiamo conferito il ramo di attività del noleggio con operatore, ormai consolidato e in grado di crescere autonomamente grazie a un potenziale di crescita che valutiamo decisamente ampio.

Questo processo di espansione vi sta portando a coprire una quota sempre più ampia del territorio italiano: quali difficoltà comporta operare in realtà che sono fortemente eterogenee sotto molti punti di vista?

Mollo Noleggio Mezzi Sollevamento

Ogni territorio è letteralmente un mondo a sé stante per esigenze, pratiche operative, normative locali. Capirne le peculiarità è il primo e indispensabile passo per lavorare con successo.  A non cambiare sono i nostri standard di servizio, di cui il punto noleggio è solo la parte visibile ma che in realtà sono frutto di scelte a 360 gradi che coinvolgono ogni aspetto dell’organizzazione aziendale.

Digitale in primo piano

Mollo Noleggio Digitalizzazione App

A questo proposito, la digitalizzazione è uno dei vostri punti di forza: come si sta evolvendo questo aspetto della vostra attività, e con quale riscontro da parte dei clienti?

Proprio nel 2021 abbiamo lanciato la nuova app Mollo Noleggio, ideata per semplificare l’esperienza di noleggio dei nostri clienti, renderli più autonomi, snellire e velocizzare le procedure e comunicazioni.

Facile e sicura da utilizzare, offre una user experience ricca di numerose funzionalità e con continue implementazioni. Con la versione pubblica della app è in particolare possibile cercare e contattare i nostri centri noleggio, visualizzare il catalogo nolo, contattare il centro prenotazioni e l’assistenza, accedere alle news sul nostro sito web.

App Mollo Noleggio

Ogni cliente ha inoltre a disposizione un’area riservata all’interno della quale può visualizzare i mezzi che ha noleggiato e la loro geolocalizzazione, richiedere assistenza per una specifica macchina, comunicare la fine del noleggio, visualizzare i corsi di formazione da noi organizzati e consultare i relativi certificati. Decisamente ottimo è anche il riscontro presso i nostri clienti dell’utilizzo della firma digitale per i contratti di noleggio: a soli due anni dall’implementazione della procedura, secondo i nostri dati oltre due terzi dei contratti vengono sottoscritti attraverso il processo di firma digitale. L’utilizzatore sta senz’altro maturando, e nell’accompagnarlo in questa maturazione il nostro ruolo è destinato ad essere sempre più fondamentale.

Senza nulla togliere alla relazione diretta con i clienti, che rimarrà comunque centrale e preminente. Basti pensare a uno dei cardini della nostra politica di marketing, una costante analisi della customer satisfaction volta a mettere continuamente a punto l’organizzazione aziendale, i servizi, l’assortimento del parco macchine.

La sostenibilità è un must

Elevatore Scrissor Mollo Noleggio

Un’altra delle parole d’ordine del momento è sostenibilità, e anche questo aspetto fa ormai parte da tempo della vostra cultura aziendale…

Senza dubbio, e in un senso molto ampio che non si limita alla sola composizione di un parco macchine in cui hanno sempre più spazio i modelli elettrici e ibridi.

Da sempre siamo particolarmente attenti e sensibili ad introdurre all’interno dei nostri processi produttivi comportamenti volti alla riduzione dei consumi e al rispetto della natura.

Abbiamo preso in considerazione ogni aspetto, dalla nostra flotta noleggio all’uso della carta, abbiamo rafforzato l’impegno a ridurre al minimo sia i nostri consumi sia il nostro impatto ambientale, e dall’headquarter di Alba ai nostri centri noleggio in tutta Italia ci siamo dedicati a fornire risultati tangibili in termini di protezione ambientale e riduzione dei consumi.

Sin dal 2015 abbiamo iniziato a diversificare il nostro parco nolo riducendo gli acquisti di macchine con motore diesel e benzina a favore di motorizzazioni più sostenibili (elettriche, litio, ibride, euro 6), e da sempre perseguiamo una politica di “green cleaning”, con l’adozione di prodotti a basso impatto ambientale per la pulizia dei nostri mezzi e con l’installazione di postazioni di lavaggio presso i nostri centri nolo nel rispetto della normativa vigente.

Un altro importante passo avanti è stato il rinnovamento degli impianti di lavaggio ubicati presso i nostri centri noleggio, con l’installazione fuori terra di innovativi impianti mobili, non ancorati, che pertanto non necessitano di interventi ad impatto sul territorio. Si tratta di sistemi autonomi ed ecosostenibili per il lavaggio di macchinari ed attrezzature, che consentono di evitare l’inquinamento e la contaminazione accidentale del suolo da parte di olio, grasso, idrocarburi e altri contaminanti, utilizzando solo la quantità minima indispensabile di acqua e recuperandone l’80%, con una sensibile riduzione dei consumi e degli sprechi.

Mollo Noleggio sbarca a Parma

Mollo Noleggio Sollevatore Telescopico Manitou Parma

Ultima apertura in ordine di tempo, il nuovo punto noleggio inaugurato a Parma offre oggi una offerta di mezzi ampia ed evoluta alle numerose imprese locali che sono alla ricerca di un noleggio professionale e di qualità, fornendo allo stesso tempo alla clientela un ulteriore centro di riferimento (il sesto in Emilia-Romagna) per l’approvvigionamento di macchine, attrezzature e prodotti professionali per l’edilizia, l’industria e l’agricoltura. Il nuovo centro noleggio sorge in posizione strategica e facilmente raggiungibile, a pochi minuti dall’uscita della Tangenziale Nord. Nella nuova filiale di Parma, i clienti possono trovare un’ampia gamma di soluzioni a nolo pronte a rispondere ai loro bisogni, fra cui piattaforme aeree per lavori in quota, mezzi per il sollevamento, movimento terra, autocarri, macchine e attrezzature edili, monoblocchi e container, bagni mobili. Ampio spazio è riservato all’offerta di prodotti elettrici, litio, ibridi ed Euro 6 per soddisfare la crescente necessità di attrezzature da costruzione ecologiche, per lavorare all’interno di edifici e in ambienti sensibili alle emissioni come centri storici, zone residenziali, giardini e parchi, scuole, edifici pubblici, cantine, ospedali, industrie alimentari e farmaceutiche. Il centro noleggio operativo a Parma è inoltre strutturato con un’area officina attrezzata per le manutenzioni sui mezzi e una dedicata ai corsi di formazione con rilascio patentini per l’uso dei mezzi d’opera. Il noleggio con operatore completa il ventaglio dei servizi offerti.

come possiamo aiutarti?

Inviaci la tua richiesta,

risponderemo tempestivamente a tutte le tue domande.

Compila il form

    Come ci hai trovato?
    Accetto il trattamento dei dati personali come descritto nell’ Informativa *

    Potrebbe interessarti anche...

    Scopri cos’altro potrebbe esserti utile

    Seleziona progetto

    Mollo srl
    C.so Canale, 110 - 12051 Alba (CN) - Tel. +39 0173 444811 - info@mollonoleggio.com - P. Iva 03245340041 - C.C.I.A.A. di Cuneo N. 03245340041 - Cap. Soc 100.000€ interamente versato
    #noleggiamosoluzioni ®

    Mollo Servizi srl
    Viale Artigianato, 59 -12051 Alba (CN) - Tel. +39 0173 444811 - info@molloservizi.com - P. Iva 03971860048 - C.C.I.A.A. di Cuneo N. 327263 - Cap. Soc 100.000€ interamente versato
    #noleggiamosoluzioni ®

    Mollogru srl
    C.so Canale, 130 - 12051 Alba (CN) - Tel. +39 0173 361939 - info@mollogru.it - P. Iva 02436020040 - C.C.I.A.A. di Cuneo N. 02436020040 - Cap. Soc 15.300€ interamente versato
    #noleggiamosoluzioni ®

    Lavorazioni srl
    C.so Canale, 112 - 12051 Alba (CN) - Tel. +39 0173 444811 - info@mollofratelli.com - P. Iva 03779360043 - C.C.I.A.A. di Cuneo N. 03779360043 - Cap. Soc 10.000€ interamente versato
    #vendiamosoluzioni